la nostra storia

La scuola

La Scuola di Musica città di Novate, nata nel 1997 come piccola associazione per corsi musicali, grazie alla continua crescita determinata dalla qualità del lavoro svolto, ha ottenuto la Gestione dell'attività di Formazione e Istruzione sul Territorio tramite aggiudicazione per bando pubblico indetto dal Comune di Novate Milanese nel 2011.

La Scuola oggi conta circa 350 studenti e 30 docenti altamente qualificati, che operano nelle classi di strumento professionale e amatoriale per ogni genere musicale (classico, jazz, pop, rock) con una sezione dedicata al Musical dove si aggiungono le discipline legate alla recitazione e alla danza e una particolare attenzione alle formazioni corali (cori per bambini, ragazzi e adulti). 

La Scuola di Musica Città di Novate collabora inoltre con diverse associazioni culturali ed enti pubblici del territorio mettendo in campo le competenze e le forze necessarie all’organizzazione di eventi, rassegne e concerti.

Alla Scuola di Musica Città di Novate la formazione amatoriale o professionale viene affiancata da molte attività complementari e integrative allo studio, che diventano spesso momenti di aggregazione per i giovani e gli adulti e creano una rete di scambio con altre scuole e realtà musicali: utilizzo degli spazi scolastici al di fuori delle ore di lezione per suonare o studiare insieme, disponibilità gratuita della Sala Prove negli orari di apertura della scuola, eventi e Workshop dedicati ai ragazzi.

La Scuola collabora le scuole del territorio e con diversi Istituti di Milano e provincia per la formazione musicale di base nelle scuole dell'infanzia e nelle scuole primarie: i corsi di formazione musicale per la scuola primaria "LA MUSICA IN CARTELLA" tenuti da Paola Bertassi, sono riconosciuti dal MIUR. La Scuola ospita inoltre seminari e masterclass tenuti da docenti di fama internazionale. 

Dal 2016 la Scuola di Musica Città di Novate è convenzionata con il Conservatorio di Como con la possibilità di certificazioni e ammissioni.

Passione, professionalità, divertimento, collaborazione e spirito di squadra: ecco gli elementi che, da 25 anni, uniscono in un unico filo rosso il lavoro quotidiano della Scuola di Musica Città di Novate.

  • 1997Nasce Imparal'arte

    Dall’incontro di alcuni musicisti novatesi, nasce l’Associazione Imparal’arte. Obiettivo: promuovere la cultura musicale attraverso l’istituzione di alcuni corsi di strumento e la promozione di concerti classici, jazz e di altri generi musicali.
  • 1999

    L’associazione organizza, a partire da quest’anno, alcune rassegne concertistiche presso la Sala Teatro Testori e presso le ville o i cortili di alcuni palazzi di Novate (4 volte musica, Musica nei cortili, Aspettando capodanno, Jazz in Villa Venino) dando inizio a manifestazioni che si sono evolute modificate nel tempo ma che fanno parte della tradizione novatese.
  • 2001

    Nasce Coroseduto, la formazione musicale che, con il suo repertorio gospel reinterpretato, ha partecipato a diverse rassegne internazionali, tra cui l’Alta Pusteria International Choir Festival 2010 e, più recentemente, il 18° Festival Corale Internazionale della Provenza, in Francia. Coroseduto, diretto da Paola Bertassi, è composto da circa 40 elementi ed è guidato dalla voce solista di Daniela Mastropietro.
  • 2003

    L’associazione promuove corsi di musica d’insieme e avviamento all’orchestra per giovani studenti: nascono i Concertanti, che parteciperanno negli anni a diverse rassegne musicali. Organizza inoltre, in collaborazione con il Teatro Smeraldo di Milano, la rassegna Ragazzi in scena (seguirà In orchestra con noi) alla quale partecipano diverse orchestre italiane giovanili.

    Imparl'arte apre le porte agli studenti dei primi corsi del Conservatorio di Milano: nasce l’esperienza estiva 7 note e 4 passi, corso di avviamento all’orchestra classica con un’apertura anche ad altri generi musicali .
  • 2004

    L’attività dell’Associazione si sviluppa e Paola Bertassi pubblica alcuni testi didattici – tuttora in distribuzione - con la casa editrice musicale Curci, con la quale continua a collaborare.
  • 2005Nasce la Scuola di Musica Città di Novate

    La didattica dell’Associazione viene riconosciuta dall’Amministrazione Comunale di Novate, che decide di dare un nome all’attività: nasce la Scuola di Musica Città di Novate.
  • 2006

    La Scuola di Musica Città di Novate entra a far parte dell’associazione ASSMU (associazione delle scuole di musica della Lombardia).

    Paola Bertassi viene eletta a pieni voti nel Direttivo.
  • 2009

    La scuola allarga la rete di relazioni e grazie ad alcuni docenti intraprendenti comincia a promuovere una serie di incontri con artisti di livello internazionale: gli studenti hanno la fortuna di incontrare e suonare insieme a Eric McFadden, Tori Sparks, Danny Lippit, ascoltare Manuel Frattini, Mary Setrakian e altri eccellenti artisti.

    Nasce la rassegna NOVATE ROCK (inizialmente chiamata “nonsolorock”).
  • 2010

    Sotto la guida di Alfonso Lambo, insegnante di canto, i giovani protagonisti del laboratorio di musical mettono in scena il primo “vero” spettacolo: We can Rock U, tributo ai Queen. Il successo dello show decreta l’inizio di un percorso di crescita. Prima tappa: la nascita di un Corso di Musical strutturato nell’offerta formativa della Scuola.
  • 2013

    I ragazzi del corso di musical portano in scena un primo musical inedito KASIA (Viva La Vida) scritto da Alfonso Lambo che tocca nel profondo tematiche di rilevanza sociale come l’abuso di stupefacenti, la malattia e la complicata, seppur comune, visione dell’amore e della sessualità.
  • 2015

    Per la prima volta i ragazzi del corso di musical sono protagonisti di un musical completamente inedito: Il primo AGOSTO, scritto e diretto da Alfonso Lambo con le musiche di Davide Marchi. In questo contesto nasce ufficialmente la Freak Musical Company: una compagnia di musical composta da giovani talenti che sono in continua crescita in campo artistico, creativo e tecnico.
  • 2016Convenzione con il Conservatorio di Como

    Paola Bertassi presenta il nuovo testo Perchè ci vuole orecchio, pubblicato insieme a Matteo Pittino da Edizioni Curci Milano.

    Molte le manifestazioni che hanno visto protagonisti i gruppi e gli ensemble emergenti della scuola di musica: Andateci piano, Musica da salotto (in collaborazione con il Centro Soci Coop di Novate Milanese), Novate Rock, La musica? Un classico! (in collaborazione con l'amministrazione comunale), e la prima stagione della Freak Musical Company nello Spazio Freak della scuola di musica.

    Nel mese di dicembre il Direttore Paola Bertassi firma la convenzione con il Conservatorio di Como al fine di favorire l'accrescimento della qualità del servizio didattico, artistico e progettuale e la collaborazione tra i professori delle rispettive strutture didattiche.

  • 2017

    I ragazzi delle classi di chitarra partecipano alla prima Junior Master Guitar organizzata dal Conservatorio di Como per le scuole convenzionate.

    Hanno inizio le Masterclass di Corno Francese, tenute dal M° Andrea Cesari.
  • 2018

    Per la prima volta la scuola di musica organizza un concerto con i nostri allievi e gli studenti del conservatorio di Como per la rassegna Educare il talento presso il Centro Soci Coop di Novate.

    Si inaugura la prima rassegna Pianoforum con il M° Carlo Grante e la prof.ssa Elena Gigliotti: un evento importante dedicato al pianoforte e ai suoi studenti per percorso coinvolgente e appassionante di didattica finalizzata all’esperienza del concerto solista e del pianoforte a 4 mani.

    Paola Bertassi presenta a Didacta – Firenze i suoi ultimi due libri: La musica in cartella e Rigoletto a scuola, quest'ultimo scritto insieme a Cristina Bersanelli.
  • 2020

    La scuola non si arrende di fronte all'emergenza COVID-19: si attiva tempestivamente con la didattica online (D.A.D.), apre un canale Youtube con playlist dedicate agli studenti, promuove attività didattiche in video e una produzione corposa di video musicali realizzati dagli studenti delle classi di strumento, canto, coro e musical, tra i quali anche due concerti in streaming in collaborazione con l'amministrazione comunale.

    Il sold out dell'Ensemble Testori, 31 luglio a Villa Venino, chiude la stagione estiva.

  • 2021

    La scuola ha l'onore di ospitare Masterclass di altissimo livello: con il M° Davide Lattuada, primo clarinetto basso del Concertgebouworkest di Amsterdam e con il M° Andrea Cesari, primo corno dell'orchestra di Montecarlo.

    Paola Bertassi attiva il corso Musica in cartella riconosciuto dal MIUR, organizzato in collaborazione con la casa editrice Curci Milano.

    La scuola diventa sede per le certificazioni con il Conservatorio di Como, per i soli studenti interni.
  • 2022

    Nasce la cooperativa WePlay, che vede coinvolti alcuni dei docenti della scuola.

    WePlay in collaborazione con la scuola crea il NòMi Music Fest, un festival al quale partecipano tutte le realtà musicali novatesi.

    Gli studenti di età compresa tra i 13 e i 25 anni vengono coinvolti nel Mirai Project: un progetto a scopo benefico ideato da Davide Marchi in collaborazione con l'associazione Hikikomori Italia.

    La scuola di musica è sede dei corsi di formazione per docenti di musica, La Musica in cartella, organizzati da Curci fa scuola, tenuti da Paola Bertassi, certificati MIUR.