ELEONORA DE PREZ

Chitarra classica

Eleonora de Prez comincia gli studi musicali nel 2006, anno in cui viene ammessa al Coro di Voci Bianche dell’Accademia del Teatro alla Scala, diretto da Bruno Casoni.

Tra il 2006 e il 2013, partecipa a numerosi spettacoli operistici e concertistici e, nel marzo 2011, debutta come voce bianca sul palco del Teatro alla Scala nel ruolo di Dritter Knabe nell'opera Die Zauberflöte di W.A. Mozart (direttore Roland Böer, allestimento William Kentridge).

Nel 2008 inizia lo studio della viola da gamba presso il Conservatorio G. Verdi di Milano sotto la guida di Nanneke Schaap per poi proseguirlo con Marco Angilella e Roberto Gini. Si avvicina così al repertorio rinascimentale e barocco. Ha partecipato, in veste di violista, a numerose produzioni tra le quali il Combattimento di Tancredi e Clorinda presso la Sala Verdi e la Palazzina Liberty di Milano.

Nel 2009 è ammessa presso lo stesso Conservatorio al corso di chitarra classica nella classe di Paolo Cherici, con cui sta completando la sua formazione.

Dal 2015 ha fondato, con Cristiano Arata, il duo di chitarre dell’Ottocento Arata de Prez, che ha recentemente preso parte alla rassegna di concerti Passeggiate musicali presso la Villa Reale di Monza. Da settembre 2015 svolge attività didattica insegnando chitarra presso la Scuola Civica di Musica di Cernusco sul Naviglio e la scuola elementare S. Giusto, nonché propedeutica e teoria musicale presso le scuole di musica Ricordi. Nell’ottobre 2012 comincia a studiare canto lirico come mezzosoprano con Margherita Tomasi e partecipa alle masterclass estive tenute da Alessandra Althoff presso il Mozarteum di Salisburgo.

Dal settembre 2013 è membro effettivo dell’ensemble vocale Amorose Note, specializzato nel repertorio del Rinascimento italiano e francese e ha collaborato, in veste di corista, con i più importanti cori della scena musicale milanese tra i quali il coro il Coro del Duomo di Milano, il coro LaVerdi e quello dell’Accademia del Teatro alla Scala, prendendo parte a numerosi concerti e produzioni operistiche presso il Teatro alla Scala.

Da settembre 2014 studia recitazione presso il Teatro Anime Antiche di Milano, dove ha preso parte alla messa in scena de Il maleficio della farfalla di G. Lorca nel ruolo di Valentina e Odissea (adattamento teatrale di Simon Armitage) nel ruolo di Nausicaa.